27/11/15 - 1^ GIORNATA TETRATHLON INDOOR

on . Postato in ARCHIVIO NOTIZIE 2015

Con un po' di ritardo, in quanto sono state ufficializzate oggi le classifiche, ecco il dettaglio della 1^ giornata del tetrathlon indoor di San Vito.

CAT ES. B FEMMINILE - programma lancio palla da 1 kg e percorso destrezza

Super le nostre terribili 2006 che su una classifica di 17 atleti si trovano al momento ai primi 4 posti. 1^ CHIOCCHI ELENA, 2^ DA CORTA' IRIS, 3^ DA PRA CHIARA e 4^ PAIS BECHER ANGELICA.

Nella palla  migliorano il PB sia ELENA, che IRIS. La prima è passata da 6,32 a 6,72 e la seconda addirittura da 5,10 a 6,74, nuovo record di società. Super veloci tutte e quattro nel percorso dove hanno chiuso rispettivamente: 1^ ELENA, 2^ CHIARA 3^ ANGELICA e 4^ IRIS.

CAT ES A FEMMINILE - programma lancio palla da 1 kg e alto

L'unica rappresentante era DA PRA IRENE che al momento è 4^ in classifica. Non migliora nella palla ma migliora di 10 cm nell'alto, passando da 90 a 100 cm.

CAT ES A MASCHILE - programma lancio palla da 1 kg e alto

Al momento comanda la classifica CORONA SIMONE grazie al 2° posto nella palla dova passa da 9,60 a 9,87 e al 1° nell'alto. 4° TOPINELLI FILIPPO che stabilisce il nuovo PB nella palla, passando da 8,48 a 8,96 e si cimenta per la prima volta nell'alto, saltando 1 metro. 5° DA PRA CRISTIAN, che eguaglia il PB di 90 cm nella'lto e stabilisce il nuovo Pb nella palla, passando da 7,26 a 7,41

CAT RAGAZZE - programma lancio palla da 2 kg e alto

Non poteva di certo mancare la polivalenza di CHIOCCHI MARTA, anche nella giornata con le specialità  a lei meno gradite ha saputo difendersi alla grande. Nell'alto è ottima la sua capacità di stacco e la rincorsa, ma purtroppo la penalizza troppo la fase di valicamento costringendola a fermarsi a 1,10. E 'azzardato fare un paragone tra getto della palla e del peso peso pur a parità di kg, ma volendo azzardare direi che si c'è stato un bel miglioramento, 5,88 la misura con il peso e 6,90 quella con la palla.

CAT RAGAZZI - programma lancio palla da 2 kg e alto

TOPINELLI SEBASTIANO non ha certo trovato una concorrenza spietata, ma l'occasione è stata ottima per rituffarsi in due specialità importanti come alto e peso. Nell'alto, pur avendo ottime capacità di stacco e una buona tecnica di valicamento, non riesce a trovare la giusta confidenza con la ritmica della rincorsa, troppo diversa da un salto all'altro. Nella palla, sempre azzardando un confronto tra peso e palla, si può dire che è molto incoraggiante il pasaggio da 7,37 nel peso a 11,76 nella palla.

Mercoledì 2 ci sarà la seconda giornata, con in programma velocità e ostacoli ... considendo che la distanza sarà di soli 20 metri, avrà la meglio la capacità di reazione e la rapidità. Non si correrà più a betterie, ma bensì a cronometro con vere fotocellule a rendere più giusto e preciso il cronometraggio. A tutti "In bocca al lupo" che possiate confermare o migliorarvi, ma sorattutti divertirvi

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Nessuna connessione internet